I dipendenti scoprono un golden retriever scartato che dà inizio a “bambini mucca”

Quando Rosie, una mietitrebbia di golden retriever, è arrivata al Neuse River Golden Retriever Rescue, abbandonata e molto incinta, i gestori del rifugio Katie e John Black hanno immediatamente iniziato a prendersi cura del cane abbandonato e senzatetto, scrive ilovemydogsomuch

I dipendenti avevano precedentemente selezionato molti cani gravidi, ma quando Rosie ha dato inizio era chiaro che sarebbe stata un caso speciale poiché i quattro cuccioli sani di Rosie non la consideravano per niente.

In contrasto con la mamma Rosie color oro, i cuccioli erano stati un gruppo chiazzato. Le macchie nere e marroni sulla loro pelliccia bianca li facevano assomigliare stranamente a un gruppo di mucche bambine! Appropriatamente, hanno ottenuto i nomi bovini Daisy, Clarabelle, Betsy e Moo.

Gli incroci di solito portano a mettere variazioni nei tratti dei cuccioli, ma nel caso di Rosie stava assolutamente mettendo la mancanza di somiglianza. Tuttavia ciò non ha minimamente sminuito l’amore di Rosie per i suoi adorabili cuccioli!

A quel tempo Rosie e tutti i suoi bambini erano stati collocati in famiglie amorevoli. Siamo così grati a Katie e John per i loro veri sforzi nel prendersi cura della cucciolata e scoprire loro le proprietà perfette!

Fornitura: ilovemydogsomuch.television

Like this post? Please share to your friends:
link up search

Videos from internet

Related articles: