L’allevatore mette il cucciolo paralizzato nella scatola perché è inutile e la moglie mette alla prova la sua volontà

Bueller è nato con difetti congeniti che hanno portato a problemi significativi tra cui la paralisi, scrive ilovemydogsomuch

Non poteva camminare e l’allevatore lo considerava inutile e indegno di vivere. Fortunatamente, l’allevatore ha scelto di portarlo in un rifugio invece di sopprimerlo. È stato consegnato in una scatola di cartone. L’allevatore se ne andò senza rimpianti.

Questi difetti congeniti sono causati da un allevamento irresponsabile. Tuttavia, l’uomo ha voltato le spalle al cucciolo. I volontari del rifugio hanno accolto Bueller nella speranza di poter aiutare. Il veterinario, che fa volontariato al rifugio, ha convenuto che Bueller aveva una grande gioia di vivere. Il cucciolo voleva vivere, quindi volevano fare la loro parte per aiutarlo.

Bueller aveva bisogno di terapia fisica per rafforzare i suoi muscoli. L’idroterapia è un’ottima opzione! E il cucciolo si è goduto ogni minuto. Ha pompato le sue piccole gambe come meglio poteva. Vedere Bueller schizzare allegramente ha fatto ridere tutti.

I volontari hanno anche lavorato con una sedia a rotelle per abituarlo a muoversi. Era sempre un ometto determinato che abbaiava felice ogni volta che cercava di ottenere le prelibatezze che gli erano state preparate. Ma per quanto determinato fosse Bueller, il suo futuro era incerto. Finché Bueller non ha dimostrato che con la fiducia e l’amore tutto è possibile.

Anche se i nuovi amici umani di Bueller avevano fiducia nel piccolo cucciolo, non erano preparati per quello che sarebbe successo dopo! La memoria muscolare di Bueller era incredibilmente impressionante. Molto prima che il veterinario fosse sicuro che avrebbe camminato, il piccolo cucciolo determinato stava insegnando a se stesso a sedersi e alzarsi in piedi. Ha usato tutto ciò che poteva trovare intorno a lui per sollevare il suo piccolo corpo. Tutti erano stupiti.

Nessuno era sicuro di cosa sarebbe successo a Bueller dopo. Ma il destino è intervenuto. I prossimi “passi” di Bueller nella vita dimostrano che qualsiasi cane è capace di tutto ciò a cui pensa. L’allevatore avrebbe potuto ritenerlo indegno della bella vita, ma Bueller lo sapeva bene. Per vedere l’incredibile storia di Bueller e come è nato il ragazzino, scorri verso il basso e riproduci il video di The Dodo. Vale ogni minuto!

Fonte: ilovemydogsomuch.tv

Like this post? Please share to your friends:
link up search

Videos from internet

Related articles: