L’animale cerca aiuto per la sorella malata, chiede al soccorritore di obbedire e le mette la zampa addosso

Allevare animali non è semplice, è importante trattarli come bambini, ma il proprietario di questo cane ha abbandonato il suo cane invece di curarli. I cani, così giovani, sono stati abbandonati in uno stagno della fattoria per cavarsela da soli!

I poveri cuccioli, una volta che hanno sentito dei rumori, hanno pensato che il loro papà e la loro mamma fossero venuti a prenderli. Stavano cominciando ad eccitarsi, ma solo per arrabbiarsi! Si consolavano a vicenda con baci e coccole!

Infine, un uomo davvero gentile ne ha sentito parlare ed è determinato ad aiutarli. Non avendo trovato il denaro, diede loro dell’acqua e dei pasti. Non potendo permettersi di portarla dal veterinario, si è rivolto a un gruppo di soccorso per animali.

Fortunatamente i soccorritori sono stati in grado di raggiungere i due cuccioli più piccoli la cui salute era così pericolosa! Mentre ne portavano via uno su ciascuno, l’altro è scappato, poi si è fermato e l’ha controllata, chiedendole di obbedire.

Quando l’hanno adottata, li ha portati dal suo altro fratello, morto a causa del freddo e della fame. In modo straziante, la sopravvissuta sapeva comunque che sua sorella era senza vita e ha cercato di svegliarla!

Fortunatamente, i due cuccioli sono stati portati al cuore medico dove erano stati controllati per malattie. Si è scoperto che il cane aveva la rogna Demodex, che è curabile. Sono stati poi collocati in una casa adottiva dove sono stati gestiti per molti mesi. Fortunatamente entrambi sono stati adottati dalla stessa famiglia in quanto sono completamente guariti. Che fortuna!

Condividi questo con i tuoi cari e compagni.

Inizialmente rivelato su: puppyswoof.com

Like this post? Please share to your friends:
link up search

Videos from internet

Related articles: