Affascinanti fotografie di individui di renne in Mongolia (8+ foto)

Dopo aver vissuto in Nepal per più di un decennio ed aver esplorato il Tibet e l’Himalaya, il fotografo Hamid Sardar-Afkhami ha deciso di recarsi nella Mongolia esterna per documentare le tribù nomadi e il loro stile di vita unico.

Oltre a catturare immagini affascinanti di questa tradizione fuori luogo, Sardar ha realizzato un film chiamato The Reindeer Folks, che segue una famiglia nelle loro migrazioni stagionali.

Ecco la sinossi: “Nel nord della Mongolia c’è una sacra alleanza tra persone, spiriti ancestrali e renne. Questo film è un ritratto intimo di una famiglia di renne nomadi Dukha mentre attraversano le foreste della provincia mongola di Hovsgol.

Con un branco di poche centinaia di renne, attraversano una foresta sacra abitata dagli spiriti dei loro antenati, che parlano con i residenti a ritmo di melodia. Il più anziano Dukha è un veggente divino, uno sciamano di 96 anni di nome Tsuyan.

Lei è il collegamento ipertestuale tra i canti terapeutici degli antenati della foresta, i loro individui e le loro renne. È al centro di un raro viaggio che riunisce persone e animali in una delle aree più selvagge della Mongolia, dove le persone vivono ancora e cacciano in una foresta dominata da esseri soprannaturali.

Al fine di rimanere in armonia con loro, gli individui dovevano essere istruiti a rispettare la natura e gli animali e a tramandare le loro convinzioni di epoca in epoca invocando i canti dei loro antenati defunti”.

Inizialmente rivelato su: natureknows.org

Like this post? Please share to your friends:
link up search

Videos from internet

Related articles: