I cuccioli bagnati in ammollo si rannicchiano per il calore dopo il congelamento fino alla morte nella neve

Quest’uomo ama molto i cani, è sempre alla ricerca di cani abbandonati o bisognosi, scrive ilovemydogsomuch

In futuro è arrivato qui attraverso due cuccioli che erano stati abbandonati nella neve gelida e lasciati morire. I 2 cuccioli si sono rannicchiati insieme, cercando disperatamente di mantenere il calore.

Rimasero in mezzo alla neve e al ghiaccio, bagnati fradici e tremanti dal freddo.

Quando la persona si è avvicinata a loro, l’hanno evitato perché avevano avuto molta paura. Ma l’uomo sapeva che non poteva semplicemente portarli lì o che alla fine sarebbero potuti morire di ipotermia, quindi non ha consegnato.

Quando finalmente l’ha catturata, l’ha avvolta in coperte per riscaldarla e ha preso la sua casa. Ha dato loro una vasca di calore tanto necessaria e li ha lasciati morire.

I cuccioli che un tempo erano stati deprimenti e fradici erano ora cuccioli beati chiari e soffici.

Ora che erano stati al sicuro, tutto il loro comportamento era cambiato. Non avevano paura, ma ora cercavano considerazione e affetto.

La persona porterà subito i cuccioli dal veterinario per un controllo, ma nel frattempo probabilmente li proteggerà dal calore e darà loro la cura perfetta!

Fornitura: ilovemydogsomuch.television

Like this post? Please share to your friends:
link up search

Videos from internet

Related articles: